Scannerizzazione-reverse engineering

attraverso degli scanner 3d ricostruiamo geometrie per poi materializzarle con le tecniche di stampa additiva o sottrattiva oppure eseguiamo dei controlli dimensionali sui particolari prodotti.

Il reverse engineering è la tecnica che consente l’estrazione di geometrie parametriche (CAD) da nuvole di punti o mesh derivanti da scansione 3D.